Atletica paralimpica Tokyo 2020: podio tricolore nei 100

La Para atletica italiana saluta le Paralimpiadi con un sogno. Tutti ci speravano, tutti ci credevano, ma solo loro “il Trio delle Meraviglie” avrebbero potuto realizzarlo.
Nella gloriosa notte giapponese, Ambra SabatiniMartina Caironi e Monica Contrafatto tingono d’azzurro vivo il podio dei 100 metri T63 in un confronto tra titane della specialità. Non è mai successo prima nella storia dell’Atletica paralimpica nazionale avere tre atlete vincere l’oro, l’argento ed il bronzo, tre ulteriori medaglie che si aggiungono alle sei precedenti (per un totale di nove), arrivate proprio alla fine dell’avventura giapponese, all’ultima gara del programma in pista.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO FISPES

image_pdf[ versione PDF ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *