Oney Tapia

Premio Gianni Brera: Oney Tapia è lo sportivo dell’anno 2019

Oney Tapia sportivo dell’anno 2019 per il Premio Gianni Brera, organizzato dal Circolo Navigli – Artisti e Patriottica di Milano.

Un riconoscimento consegnato all’atleta paralimpico italiano, di origini cubane, nella serata di martedì 21 gennaio al Teatro Dal Verme di Milano.

Una grandissima soddisfazione, nell’anno del centenario della nascita di Gianni Brera, per l’atleta della Omero Runners Bergamo (residente a Sotto il Monte) reduce dall’argento ai mondiali di Dubai a novembre nel lancio del disco e che sarà protagonista anche alle paralimpiadi di Tokyo tra la fine di agosto e l’inizio di settembre.

Il Premio Gianni Brera, nato nel 2001 con l’intento di promuovere nel tempo gli insegnamenti e la memoria del mitico giornalista milanese, attribuisce da 19 anni Trofei e riconoscimenti speciali ad atleti e sportivi che si sono distinti sia per i risultati ottenuti sul campo, con particolare attenzione al modo con cui hanno affrontato le loro sfide, sia per il loro contributo alla promozione di una immagine dello Sport che sarebbe piaciuta a Gianni Brera stesso

Pulsanti di condivisione