LO SPORT PARALIMPICO IN ITALIA

DOWNLOAD PDF – Notiziario Vedente nr. 066 MAR-MAG 2019

Nel 1974 in Italia si arrivò alla costituzione dell’ANPSI (Associazione Nazionale per lo Sport dei Paraplegici) per promuovere lo sport quale diritto per tutti i cittadini disabili.

Nel 1981 si trasformò in federazione ed assunse la denominazione di Federazione Italiana per lo Sport degli Handicappati (FISHA).

Nel 1987 la FISHA, finalmente, venne riconosciuta ufficialmente dal Comitato Olimpico.

Il 17 novembre 1990 assunse la nuova denominazione di FISD (Federazione Italiana Sport Disabili), nella quale confluirono anche la FICS (Federazione Italiana Ciechi Sportivi) e la FISI (Federazione Italiana Silenziosi d’Italia) questi ultimi staccatisi nel 1996 a seguito della rottura a livello internazionale tra CSSI ed IPC. Nel 2003 con la legge N.189/03 la federazione viene trasformata in confederazione con poteri, compiti e prerogative analoghe a quelle del CONI.

Il 16 marzo 2005 nasce così il Comitato Italiano Paralimpico (CIP), da cui dipendono le Federazioni Sportive Paralimpiche e le Discipline associate.

Il CIP oggi riconosce 21 Federazioni Sportive Paralimpiche, 13 Discipline Sportive Paralimpiche, 12 Enti di promozione sportiva e 5 Associazioni benemerite, attraverso le quali organizza l’attività agonistica nazionale ed internazionale.

Il 17 febbraio 2017, a norma della legge 124/2015, il CIP viene trasformato in Ente Autonomo di Diritto Pubblico e di conseguenza scorporato dal CONI; a vigilare sul nuovo Ente sarà direttamente la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Tra le principali federazioni paralimpiche, ricordiamo:

FINP – Federazione Italiana Nuoto Paralimpico.
FIPIC – Federazione Italiana Pallacanestro In Carrozzina.
FISDIR – Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva e Relazionale.
FISIP – Federazione Italiana Sport Invernali Paralimpici.
FISPIC – Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e Ciechi.
FISPES – Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali.
FIS – Federazione Italiana Scherma.
FIB – Federazione Italiana Bocce.
FICR – Federazione Italiana Cronometristi.
FISE – Federazione Italiana Sport Equestri.
FITET – Federazione Italiana Tennistavolo.
FITARCO – Federazione Italiana Tiro con l’Arco.
FIC – Federazione Italiana Canottaggio.
FIC – Federazione Ciclistica Italiana.
FIT – Federazione Italiana Tennis.
FIV – Federazione Italiana Vela.
FICK – Federazione Italiana Canoa Kayak.

E via di seguito.

I presidenti che si sono succeduti dalla costituzione della FISD (novembre 1990), sono stati:

Dal 1990 al 1992 Roberto Marson.
Nel 1992, come commissario CONI, Mario Pescante.
Dal 1992 al 2000 Antonio Vernole.
Dal 2000 al 2005 Luca Pancalli.
Nel 2005 si costituì il CIP e venne rieletto presidente Luca Pancalli, ancora in carica.
Queste le tappe che hanno caratterizzato la crescita del vasto mondo dello sport paralimpico e che riguarda tutti i disabili del nostro Paese.

Alessandro Belotti