Relazione stagione nuoto agonisto 2017/2018

Siamo quasi al termine della nostra seconda stagione da “squadra
agonistica”.

La scorsa stagione abbiamo concluso il campionato regionale
C.S.I. al 30° posto su 33 società presenti.

Questa stagione è iniziata a novembre con la seconda prova del
campionato C.S.I. Bergamo che si è svolta in quel di Romano e
che ha visto la partecipazione di Giovanni e Benedetta.

A gennaio ci siamo spostati sul circuito C.S.I. Bresciano partecipando alla seconda prova del loro campionato provinciale
che si è svolto nella piscina di Gussago, dove hanno partecipato:
Benedetta, Giovanni e Giulio.

Sempre a gennaio abbiamo partecipato con Giulio al “Trofeo Bonomi” disputatosi a Lumezzane dove Giulio ha raccolto gli applausi del pubblico per le sue gare.

A febbraio abbiamo partecipato, sempre nell’ambito del
campionato provinciale C.S.I. alla quarta prova che si è svolta a
Darfo Boario Terme dove a tenere alti i colori di Omero Bergamo
c’erano Giulio e Camilla al suo esordio in una competizione
sportiva.

Sempre a febbraio siamo tornati nel campionato provinciale C.S.I. di Bergamo disputando la quinta prova nella piscina di Casnigo, dove hanno partecipato Giovanni, Giulio e Lorenzo Perico al suo esordio.

A marzo abbiamo partecipato con Giulio alla seconda prova del
campionato regionale di categoria C.S.I. disputatosi in quel di
Dalmine e che ha visto Giulio laurearsi campione regionale nei 50
SL e 200 SL.

Sempre a marzo abbiamo disputato la prima gara federale
dell’anno partecipando al “Meeting Nazionale PHB“; per Omero
erano presenti Giovanni, Benedetta, Lorenzo, Giulio e Camilla.
Grazie alle loro vittorie nelle rispettive batterie Omero Bergamo
festeggia il suo il suo ritorno nel mondo agonistico federale
classificandosi al 13° posto su 25 società presenti.

Il ritorno in Federazione è stato salutato con i complimenti ai nostri
atleti
da parte di alcuni tecnici di società partecipanti, dallo staff
organizzativo PHB e dal Presidente regionale nonché tecnico
della Nazionale paralimpica Massimiliano Tosin.

Ad aprile si inizia con la terza prova del campionato regionale
C.S.I. che si svolge a Brescia alla piscina “Lamarmora” vasca da
50 m. Esordiscono in vasca lunga Giovanni e Camilla che, grazie
alle loro performance, si laureano campioni regionali C.S.I. e
proiettano Omero Bergamo alla partecipazione al campionato
nazionale C.S.I.

Sempre ad aprile partecipiamo al Trofeo Città di Busto con tre
atleti: Giulio, Camilla e Daniel classificandoci al 15° posto su 18
società presenti.

Segue il primo maggio con la quarta prova del campionato regionale C.S.I. e che vede Giulio laurearsi campione regionale
C.S.I. nei 100 stile libero e vice campione regionale nei 100 dorso.
Grazie alle grandissime prestazioni di Giulio, Giovanni e Camilla
nelle quattro del campionato regionale C.S.I., Omero Bergamo
risulta la 20° società su 34 società presenti.

Altra prestazione di alto livello l’hanno ottenuta nei campionati
regionali FINP
che si sono svolti a Cremona in vasca lunga dove i
nostri atleti hanno avuto modo di confrontarsi con atleti di livello
internazionale e della Nazionale paralimpica del calibro di Morlacchi, Efrem Merelli, Boggiato, ecc., ottenendo un grandissimo 7° posto su 15 società presenti, appena alle spalle di società presenti con un numero maggiore di atleti rispetto a noi e anche più blasonate.

Risultato di grande prestigio perché ottenuto con soli cinque atleti: Giulio, Giovanni, Benedetta, Camilla e Daniel alla loro prima esperienza in un campionato regionale FFINP e per alcuni addirittura alla loro prima gara in vasca lunga.

E non possiamo dimenticare la domenica passata al meeting di
Dalmine
dove hanno gareggiato anche i più piccoli con ottimi risultati e la staffetta 4 x 50 stile libero, protagonista di una gara
eccezionale con un tempo di tutto rispetto.

E’ stata una stagione emozionante che speriamo di concludere nel
migliore dei modi, che ha visto grandi miglioramenti da parte di
tutti
, sia a livello tecnico che sportivo.

Sono, o meglio, siamo (in tutto questo entra a pieno titolo anche
Ida), pienamente soddisfatti di come sono andate le cose e, da
parte mia, un GRAZIE a tutti per i bei momenti passati in loro
compagnia.

Giacomo
image_pdf[ versione PDF ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *